Book Tag ~ DOLCETTO O SCHERZETTO?

Domani è la notte di Halloween e mentre i tastieristi di Facebook e Twitter si dividono in favorevoli e contrari alla festa, io ho deciso di riprendere il Book Tag “Dolcetto o Scherzetto” dal blog Ladra di Libri – Il Blog (ripreso a sua volta da L’amore per i Libri).

Pronti? Via!

LA ZUCCA ~ un libro dalla copertina arancione che avete nella vostra libreria: 

Perché quanto più sono profonde le tenebre, tanto più è forte la vita. E quale migliore raccolta di poesie per celebrarla? In fondo, Halloween altro non è che la vigilia del Capodanno Celtico, la fine dell’estate e l’inizio dell’inverno. E l’inverno è sì apparentemente una stagioone morta, ma è anche e soprattutto il letargo, il rifugio sicuro. Quindi, nulla di meglio per prepararci a ciò che diverrà.

=================================================================================================

IL FANTASMINO ~ Il libro più spaventoso che avete letto:

 Qualcosa in me ricorda, e non vuole dimenticare. È una storia di vampiri (in cui la parola vampiro non compare mai), che si dipana su due linee temporali: una, con protagonista il professore universitario Daniel Holmes, ambientata negli anni immediatamenti successivi alla fine della Seconda Guerra Mondiale, e l’altra, con protagonista la pittrice Alice Farrell, ambientata negli anni Ottanta. Il luogo è Cambridge. Entrambi conosceranno una certa Rosemary Ashely, ricca di carisma e fascino, che fa innamorare degli innocenti e condiziona le loro menti per poter vivere in eterno.

=================================================================================================

IL PIPISTRELLO ~ Il primo thriller-horror che avete letto:

È il primo libro che King ha scritto dopo l’incidente dal quale si salvò miracolosamente. Uno dei suoi migliori libri, in cui ho apprezzato il duello tra Jonesly e il suo ospite Mr. Gray, e che quasi sembra la trasposizione della lotta tra la voglia di ripresa di King durante la convalescenza e la malattia che, invece, lo costringeva a letto. Bellissimo, finché non si arriva al finale, che beh, lascia un  po’ a desiderare, ma che non intacca la struttura del romanzo e il tratteggio caratteriale dei personaggi.

=================================================================================================

LA CASA STREGATA ~ Il libro più misterioso:

Mai prendere decisioni affrettate a mente calda. “Se mio padre è morto, la colpa è di Charles Dickens”, comincia così il romanzo che John Boyne ha ambientato tra Londra e la campagna inglese nel 1867, utilizzando un linguaggio quanto più possibile simile a quello dell’epoca. Un romanzo che cattura da subito l’attenzione del lettore, anche se i primi capitoli sono un po’ lenti e prolissi nelle descrizioni.

=================================================================================================

LA STREGA ~ Un libro la cui copertina ti ha stregato:

Una mano che copre il corpo di un serpente… La morte di una monaca nel lontano 1528 trasporta il lettore in una delle pagine più buie del Rinascimento italiano.

=================================================================================================

IL CIMITERO ~ Un libro dalla copertina nera:

“Una Milano di club privé e sesso estremo. Un’indagine serrata. Un noir travolgente”: così Stefano di Marino descrive il romanzo di Ferdinando Pastori, in cui i personaggi ben delineati e la descrizione di Milano fanno sentire il lettore parte integrante della storia.

=================================================================================================

IL LUPO MANNARO ~ Un libro che consigli di leggere ad Halloween:

 Lo sto leggendo e mi ha già conquistata. Qui potete vedere il book trailer, mentre questa è la pagina per il download.

**********************************************************************************************************************************************************

Buona lettura e buona festa diu Halloween.

Annunci

2 thoughts on “Book Tag ~ DOLCETTO O SCHERZETTO?

  1. Non conosco praticamente nessuno di questi libri, ma sembrano tutti molto adatti ad Halloween 😀 Soprattutto mi incuriosiscono “La casa dei fantasmi” e “L’acchiappasogni”.. Prima o poi mi deciderò a leggere qualcosa di King!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...